Navigare Facile

Mercatini di Natale e Luoghi da Visitare a Pergine Valsugana

Mercatini di Natale e Luoghi da Visitare

Pergine Valsugana, dominato da un castello quattrocentesco collocato sulla collina del Tegazzo, accoglie la parrocchiale costruita in forme gotiche tra la prima e la seconda metà del Cinquecento: l'interno è diviso in tre navate e accoglie una pala e un pulpito marmoreo di grande pregio mentre esternamente si distingue per la sua bella facciata e per il campanile.

Nei dintorni troviamo la chiesa di San Carlo risalente al sedicesimo secolo e rimaneggiata in età barocca, la chiesa convento dei Padri Francescani, la chiesa di Sant'Antonio, realizzata a cavallo tra Quattrocento e Cinquecento, la chiesa di Sant'Elisabetta e l'antica chiesa di Santa Margherita. Vale la pena visitare anche le chiese delle vicine frazioni.

Tra le architetture ricordiamo il seicentesco Palazzo Tomelin, che ha ospitato il quartier generale di Giacomo Medici, il municipio, di fine Seicento, che lascia spazio in alto a un orologio e a una campana, Villa Rosa, Villa Graziadei e Villa Romanese. Pergine Valsugana è ricca di ponti costruiti nel Novecento quali Ponte di Vigalzano e il Ponte Regio.

Nei dintorni, a poco più di nove chilometri di distanza da Pergine Valsugana, si trova Caldonazzo con l'omonimo lago peraltro il più grande del Trentino-Alto Adige. A Nord-Est di Pergine Valsugana ecco la Valle dei Mocheni altrimenti conosciuta come Valle del Fersina.

Pergine Valsugana si riempie di luci in occasione delle festività natalizie quando i mercatini di Natale costituiscono la maggiore attrazione per visitatori e turisti. Bancarelle colme di dolciumi e prodotti tipici della Valsugana e del periodo natalizio sono gli assoluti protagonisti, insieme a tanto altro, dei mercatini di Natale di Pergine Valsugana.

Dove